«La Legge relativa al tema del “Dopo di Noi” [Legge 112/16, N.d.R.] risponde alla necessità di una programmazione legata al futuro delle persone con disabilità, prospettando soluzioni giuridiche e interventi finalizzati a garantire il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia delle persone stesse»: lo dicono dalla Cooperativa Sociale trentina GSH, presentando l’incontro formativo intitolato Le possibili soluzioni per il Dopo di Noi, promosso per il pomeriggio di venerdì 15 marzo a Cles (Trento), presso la sala polifunzionale della Cassa Rurale Val di Non-Rotaliana e Giovo (Via Marconi, 58, ore 17).
A condurre i lavori sarà Eliana Morandi, notaio e avvocato, con incarichi in varie Commission i di Studi Scientifici del Consiglio Nazionale del Notariato. (S.B.)

Per partecipare all’incontro, chiamare gli uffici amministrativi di GSH (tel. 0463 424634) o scrivere a info@gsh.it (entro il 14 marzo).

Link: https://www.superando.it/2024/03/13/le-possibili-soluzioni-per-il-dopo-di-noi-un-incontro-formativo/