Si è fermata in finale la favola dell’ASD Sordi Pesaro nell’Eurocup di basket disputata a Mosca. La compagine italiana si è arresa solo all’ultimo atto della competizione, perdendo contro una squadra lituana per 71-62.

Simona Sorrentino ha commentato ai nostri taccuini l’andamento della manifestazione: “Intanto ringrazio per l’interesse e la disponibilità! L’EuroCup quest’anno ha ottenuto tante adesioni da diverse squadre europee: è stato un buon test per il nostro prossimo impegno in casa, ossia gli europei 2020 a Cagliari. Torniamo a casa con una meritata medaglia d’argento e con la consapevolezza delle nostre potenzialità. Sono stati quattro giorni intensi dovuti anche al fatto che abbiamo giocato due partite al giorno. Alla luce di un ritmo così forsennato, non possiamo che essere contente e felici della medaglia al collo. Abbiamo perso contro la nostra bestia nera: le lituane già ci avevano battuto nella fase a gironi, superandoci per due lunghezze”. Complimenti alle ragazze!