La biblioteca dei non lettori ”- Inclusione di ragazzi e ragazze con disabilità uditiva dell’associazione La Grande Fabbrica delle Parole con Insieme nelle Terre di Mezzo

La biblioteca dei non lettori non è una biblioteca nel senso tradizionale del termine. È un luogo fisico presso la sede de La Grande Fabbrica delle Parole, inteso come uno spazio in cui i minori con difficoltà di lettura possono “incontrare” libri che apriranno loro questa possibilità, che è il primo, fondamentale passo per l’accesso alla cultura.

“La biblioteca dei non lettori – Inclusione di ragazzi e ragazze con disabilità uditiva” è un progetto che prevede il coinvolgimento di ragazze e ragazzi dai 13 ai 19 anni afferenti ad A.L.F.A., Associazione Lombarda Famiglie audiolesi. Insieme a loro verrà progettato uno spazio che tenga conto delle loro difficoltà di accesso ai libri, e aiuti loro a superarle. Il percorso prevede un coinvolgimento attivo da parte delle ragazze e dei ragazzi nella visione dello spazio, nella scelta dei libri, nelle attività da svolgere all’interno della biblioteca.

Tenendo conto della situazione di contesto legata al COVID-19, il progetto prevede un percorso in sede e in parallelo l’implementazione di uno spazio virtuale dove i bambini e i ragazzi possano incontrarsi online per leggere e scambiarsi opinioni sui libri.

Aiutaci a realizzare l’inclusione delle persone con disabilità uditiva sul territorio di Milano (città, sud ovest, sud est e Martesana) fai una donazione in favore del Fondo Sordità Milano!

Sostieni anche tu i prossimi progetti del Fondo Sordità Milano https://www.fondazionecomunitamilano.org/fai-una-donazione/