Progetti

Pio Istituto dei Sordi e la sua rete

FAV/AGUAV: progetti vari 2020


FAV/AGUAV

La Fondazione ha deliberato un contributo economico (€ 23.000,00) in favore della FAV/AGUAV Varese per i seguenti 5 Progetti denominati:

  1. a) “ASSISTENTE AMMINISTRATIVO FAV/AGUAV”:

L’Associazione AGUAV e la Fondazione Audiologica Varese onlus richiedono una figura di supporto alla segreteria, considerato il fatto che la figura che è stata sostenuta fino ad ora ha raggiunto ottimi risultati e dato un grande contributo alla associazione. Oltre alle attività di amministrazione, gestione fondi, organizzazione eventi ecc., la risorsa dell’assistente amministrativo è strategica perché, essendo portatore di impianto cocleare, si occupa del counseling ai nuovi pazienti e di supporto ai portatori di impianto cocleare; questa figura risulta pertanto fondamentale anche per il Servizio di Audiovestibologia, oltre che per l’associazione AGUAV. Il contributo sarà destinato per la consulenza di un anno di una risorsa, portatore di impianto cocleare, che ricopra questo ruolo anche per l’anno 2019/20. Tot. 16.000,00 €.

 

  1. b) “RIUNIONI FORMAZIONE SCUOLE, TERZO STEP”:

Il progetto mira a formare e informare il maggior numero possibile di alunni delle scuole primarie e secondarie in tema di sordità al fine di educarli ad un corretto approccio con i loro coetanei affetti da tale disabilità e per far loro conoscere la realtà varesina anche con eventuali visite protette al centro. La prima parte della formazione, quella degli insegnanti, è stata svolta nel 2017 ed è preoseguita negli anni successivi; entro dicembre 2019 ci sarà l’incontro con i presidi di Varese ed in quell occasione si progetteranno gli incontri con gli alunni delle scuole. Destinatari del Progetto sono gli alunni delle scuole materne, primarie, secondarie di primo e secondo grado. Tot. 1.200,00 €.

 

  1. c) “CORSO THE G.O.O.D 2020 (GLOBAL OVERVIEW ON DEAFNESS)”:

Il corso, organizzato da FAV, vedrà la partecipazione dei maggiori esperti nazionali e internazionali sul tema della sordità oltre ai pazienti, alle associazioni comprese di tutto il territorio nazionale.

Il corso è previsto nelle giornate del 11-12 dicembre 2020 in luogo da definirsi. Il principale obiettivo è di fare una fotografia della situazione regionale, nazionale ed europea di come viene gestita la cura della sordità mettendo a confronto tutti gli attori coinvolti per immaginare un futuro migliore per i pazienti sordi che intendano ridurre la loro disabilità uditiva. Destinatari del Progetto sono medici specialisti, logopedisti, tecnici audiometria e audioprotesi, educatori, pazienti sordi portatori di protesi e /o impianto, associazioni, insegnanti, famiglie di pazienti, ditte audioprotesiche e di impianti cocleari, esponenti politici. Tot. 2.200,00 €.

 

I tempi di realizzazione per i primi 3 Progetti sono dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020.

 

  1. d) PROGETTO LIUC:

Il Progetto prevede la frequenza del reparto da parte di un ingegnere gestionale per 6 mesi di tempo allo scopo di produrre un lavoro scientifico sulla verifica dei percorsi attuali che risultano essere molto articolati e complessi al fine di ottimizzare le risorse umane e offrire un servizio più efficiente.

Questa analisi potrebbe essere la prima al mondo e l’originalità sta nell’immaginare il centro audiologico perfetto del futuro. Destinatari del Progetto sono gli utenti e gli operatori. Tempi di realizzazione del Progetto: gennaio-giugno 2020. Tot. 2.100,00 €.

 

  1. e) REALIZZAZIONE ORECCHIO, PROTESI E IC MOBILE:

 

Il progetto prevede la realizzazione di un orecchio gigante in carta pesta per farne esplorare ai bambini la struttura interna oltre alla protesi e all’impianto cocleare da far girare nelle scuole e usare in Audiovestibologia. Obiettivo del Progetto è illustrare ai bambini delle scuole il funzionamento dell’orecchio, della protesi e dell’impianto in maniera semplice e divertente. Destinatari del Progetto sono i bambini delle scuole primarie e materne.

Tempi di realizzazione del Progetto: gennaio-marzo 2020. Tot. 1.500,00 € (deliberazione del C.D.A. dell’8 novembre 2019).

Categoria:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X