Redattore Sociale del 11/01/2024

BRUXELLES. La Commissione lavoro e affari sociali dell’Europarlamento ha approvato oggi all’unanimità la direttiva sulla Carta europea della disabilità, unitamente a un Contrassegno europeo di parcheggio. I passi seguenti saranno l’approvazione della bozza di proposta a Strasburgo, durante la plenaria della prossima settimana, e le negoziazioni del Consiglio Ue che la trasformeranno in legge.

Il documento permetterà un riconoscimento uniforme dello status di persona con disabilità in tutta l’Unione europea, permettendo di abbattere le barriere di movimento che le persone con disabilità devono affrontare spostandosi per lavoro, studio o svago, da uno Stato membro all’altro. Le card saranno emesse gratuitamente, sia in formato cartaceo che digitale, e permetteranno alle persone con disabilità di accedere ai vantaggi loro riservati in ogni Stato membro dell’Ue. (DIRE)